Atti costitutivi

Ai seguenti link è possibile visionare e scaricare i documenti originali dell'Atto Costitutivo e dello Statuto di Adutei, quest'ultimo riportato anche nel testo che segue.

Atto Costitutivo                Statuto


Statuto di Adutei

Denominazione

ART. 1) È COSTITUITA L'«ASSOCIAZIONE DEI DELEGATI UFFICIALI DEL TURISMO ESTERO IN ITALIA – A.D.U.T.E.I.», con sede in Roma, Via Lucullo n. 7.

È una Associazione libera, apolitica, senza fini di lucro, ed ha durata illimitata.
Nell'Associazione non esiste diversità di importanza tra i singoli membri.

Scopi e finalità

ART. 2) Lo scopo dell'Associazione è di rafforzare i legami della promozione turistica in Italia e all'Estero,
tra i suoi membri e di far conoscere l'importanza della attività da loro svolta ad altri settori dell'industria turistica, alla stampa ed agli altri mezzi di comunicazione, alle Autorità locali, Regionali, Governative ecc...

L'Associazione si prefigge in particolare:

a) di promuovere e mantenere un regolare scambio di idee e di esperienze tra i proprii membri con un minimo di sei incontri all'anno. La data e il luogo dell'incontro successivo verrà, di volta in volta, fissato nel corso di ogni riunione;

b) di facilitare incontri con esponenti del turismo italiano perché sostengano iniziative volte ad incrementare il flusso turistico italiano verso i paesi degli associati;

c) di stabilire contatti con Associazioni similari operanti in altri paesi;

d) di ottenere il riconoscimento ufficiale dalle Autorità Italiane della figura del Delegato, membro dell'Associazione.

Associati

ART. 3) All'Associazione aderiscono esclusivamente i Delegati ufficiali del Turismo Estero in Italia,
accreditati dalle Autorità preposte del loro Paese, per svolgere senza scopo di lucro diretto o indiretto, la promozione del turismo.

Adesioni

ART: 4) L'adesione è libera e soggetta all'approvazione dell'Assemblea.
La richiesta di adesione deve farsi per iscritto e alla richiesta va allegata la lettera di nomina dell'Autorità competente del proprio Paese.
La quota associativa annuale viene stabilita dall'Assemblea all'inizio di ogni anno sulla base dei programmi ed impegni che l'Associazione prevede.

Organi

ART. 5) Gli organi dell'Associazione sono:
l'Assemblea ed il Presidente. Sono previsti inoltre due Vice-Presidenti uno per Roma, l'altro per Milano che verranno eletti annualmente dai Soci delle rispettive città, un Segretario Generale ed un Tesoriere.
La prima elezione viene fatta dai membri promotori in sede di costituzione dell'Associazione.

All'Assemblea spetta:

a) delibera sull'attività dell'Associazione, i cui programmi annuali in linea di massima verranno preparati da eventuali Commissioni ed approvati dall'Assemblea;

b) eleggere annualmente il Presidente, i due Vice Presidenti, il Tesoriere ed il Segretario Generale;

c) deliberare sulle modifiche statutarie.

L'Assemblea viene convocata dal Presidente mediante avviso scritto.
Le deliberazioni dell'Assemblea vengono prese a maggioranza degli associati presenti ed anche per delega degli assenti.
Le cariche sono rinnovabili.

Al Presidente spetta:

a) rappresentare l'Associazione di fronte a terzi, in caso di sua assenza il presidente designerà chi dei due Vice Presidenti dovrà rappresentarlo;

b) convocare l'Assemblea;

c) assicurare il normale funzionamento dell'Associazione.

Cariche sociali

ART. 6) Tutte le cariche sono a titolo gratuito.

Scioglimento dell'Associazione

ART. 7) La deliberazione per lo scioglimento dell'Associazione deve essere presa a maggioranza di due terzi dei presenti e degli assenti per delega.